martedì 7 gennaio 2014

Lapponia finlandese: la terra delle fiabe

Care amiche sono tornata,
oggi però saluto anche il pubblico maschile
perchè c'è qualche ometto che mi segue



Con oggi voglio iniziare a raccontarvi di questo meraviglioso viaggio
soltanto con un assaggio di fotografie



devo ancora realizzare che sono tornata a casa



sono un po' stanca fisicamente, ma la mia mente vola,
mi sento libera e leggera come una farfalla



ho vissuto emozioni forti, indescrivibili
e non voglio aver paura di dire che sono felice,
una sensazione che sto respirando ancora a pieni polmoni
.......che nessuno mi disturbi per favore......



ora, guardando queste foto,
che favola vi viene in mente???







ho così tanto da raccontare che mi servirà 
qualche giorno per riordinare le idee





non temete, non sono impazzita,
mi sono fatta imprestare mantellina e cappellino rosso
dalla padrona del cottage che ci ha ospitati,
l'ho visto indossato da lei e ho voluto provarlo



un'atmosfera magica, la natura incontaminata,
la vita che segue il ciclo di Madre Natura,
il contrasto forte delle stagioni,
distese di alberi innevati, foreste di betulle, renne,
tutto ha un'anima.
questa sensazione di armonia e unità con la natura 
è uno dei sentimenti più forti che abbia mai provato

non si può descrivere la Lapponia,
va vista, ascoltata, annusata

 ❤
Sabina

45 commenti:

  1. meraviglia! sssst...non voglio disturbare!aspettavo questo post :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tranquilla...tu non disturbi mai :)
      baci

      Elimina
  2. bellissimeeeeee, e tu sei stata bravissima ad immortalare questi momenti !!! Un viaggio magico, lo si percepisce.

    RispondiElimina
  3. Dopo aver seguito su fb il tuo viaggio, aver visto le tue foto ora mi sono emozionata. Sono stata in Islanda quest'estate e non sono ancora riuscita a descrivere ciò che ho provato in quella terra. Ora, abbiamo in progetto la Lapponia per il prossimo viaggio. Grazie Sabina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bella anche l'Islanda.....pensa che ci avevamo pensato, ma credo sia meglio andarci in estate.
      La Lapponia invece te la consiglio ad occhi chiusi, nei prossimi post cercherò di scrivere nei dettagli
      baci

      Elimina
  4. Che meraviglia! Dev'essere stato un viaggio stupendo...aspetto le altre foto e i tuoi racconti.
    E la mantellina? Anch'io me la sarei fatta imprestare!
    Ciao
    Isabella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pensa che voleva regalarmi la mantellina, ma a Merano sicuramente non l'avrei indossata ;)
      bacioni

      Elimina
  5. Bella Sabi!! Non ti sei portata indietro un husky vero? :p
    Che posto meraviglioso anche se vedere tutta quella neve mi ha fatto venire un gran freddo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con le temperature siamo stati fortunati non sono mai scese sotto i -10°, per i lapponi era primavera, non ho mai sofferto il freddo, sono uscita anche nuda sulla neve dopo la sauna
      con gli husky ci ho lasciato il cuore, ma stanno molto meglio lì
      bacioni

      Elimina
  6. Benritrovata Sabina, ti ho pensato molto in questo periodo, aspettavo le tue foto e i racconti di questo incredibile viaggio...FANTASTICO!!! Ti seguo carissima, non voglio perdermi niente di questa tua magica avventura!!!
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
  7. Oh mamma che meraviglia!!!
    Mi credi se ti dico che leggendoti e vedendo le foto mi è venuta la pelle d'oca?
    Che luoghi incantati!!!
    E tu, con la mantellina e il cappellino stai proprio bene.
    Attendo ansiosa di leggere i tuoi racconti e di vedere le foto di questi luoghi meravigliosi
    ciao
    Erica

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia!
    Bentornata!
    Un abbraccio
    Daniela

    RispondiElimina
  9. ...magnifiche foto! Attendo il resoconto, bentornata e Buon Anno! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. Bellissime foto e bellissima Tu.....tutto fantastico!! Ben tornata carissima...un abbraccio. Claudette

    RispondiElimina
  11. Che viaggio! Le foto sono decisamente esplicative dell'atmosfera fiabesca, un misto di Narnia...Zanna Bianca e la casa di Babbo Natale, magnifico!
    Un bacio,
    Cri

    RispondiElimina
  12. È uno di quei luoghi dove bisogna entrare in punta di piedi, sia con la mente sia con il corpo.
    Grazie Susy

    RispondiElimina
  13. Sembri una folletta ben tornata ci sei mancata un bacio Beatrice

    RispondiElimina
  14. Come ti capisco Saby! Dopo ogni mio viaggio mi sento proprio così :-) Immagino le sensazioni, deve essere stato un viaggio davvero stupendo!! LEggerò ogni singolo post!! :-) Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. E' stato bello seguirti anche su fb, un viaggio magico Sabi e sai che si vede proprio la felicità nei tuoi occhi? Un bacio grande <3

    RispondiElimina
  16. Ciao Sabina finalmente si tornata!! Già dal primo assaggio capisco che è stato un viaggio stupendo.....non vedo l ora di vedere altre foto!!! Sarà un viaggio che vorrò fare anche io un giorno....buona giornata, Anto

    RispondiElimina
  17. Sono letteralmente affascinata, è tutto bellissimo e magico e sembra veramente di entrare in una favola Ho ereditato dal mio papà l'amore per i Paesi Nordici e per la neve, purtroppo non ci sono mai stata, vivrò attraverso i tuoi racconti un'esperienza che avrei voluto fare
    Ho messo delle foto su Pinterest, mi sono trattenuta sulla tua che è BELLISSIMA perchè non so se ti fa piacere (ma nel caso rimedio subito),
    un abbraccio, Daniela

    RispondiElimina
  18. Finalmente ce l'ho fatta a inserire il mio commento, adesso sono a posto,
    tu riposati mi raccomando,
    ciao, Daniela

    RispondiElimina
  19. Ho riguardato 10 volte le foto..Spettacolo Sabi!!! BENTORNATA!!

    RispondiElimina
  20. Ho riguardato 10 volte le foto..Spettacolo Sabi!!! BENTORNATA!!

    RispondiElimina
  21. Non vedo l'ora di gustarmi altri dettagli del viaggio.
    Impagabile Nord...

    RispondiElimina
  22. Hai detto bene: è proprio un mondo magico! Bellissime foto e...bentornata!
    Isabel

    RispondiElimina
  23. Bentornata!
    ...e che meraviglia. Aspetto con ansia i tuoi racconti...
    Un abbraccio e grazie!

    RispondiElimina
  24. Sabrina carissima, aspettavo questo post da quando sei partita... foto meravigliose, come immaginavo! Attendo con ansia i dettagli "tecnici", perché anch'io sarei molto interessata a fare questo viaggio... posso scriverti in privato per avere informazioni? Come te sono iscritta a FB, ma non lo amo molto, quindi se posso usare la tua email... o se vuoi scrivermi tu, come preferisci... naturalmente se non ti secca!

    RispondiElimina
  25. ciao Sabina! non vedevo l'ora di vedere le tue foto e sognare un pò guardandole. io per le feste sono stata a casa con le mie pelosette. soprattutto a capodanno non ci sentiamo mai di lasciarle a casa coi botti. quindi grazie a queste immagini farò un tuffo in quel mondo fatato.
    bacione
    aspetto ansiosamente i prossimi post
    Nicole

    RispondiElimina
  26. eravamo tutte in attesa di queste...e altre foto sul tuo fantastico viaggio.
    Forse con le parole non si può raccontare la Lapponia, ma tu con le immagini ci riesci benissimo.
    Grazie per questo sogno!

    RispondiElimina
  27. Sabina questo è uno dei viaggi dei miei sogni e spero di realizzarlo presto. Le tue foto mi hanno trasmesso ancor più l'amore verso la Lapponia, le tue immagini catturano e raccontano più di mille parole.
    Bellissima tu e gli scenari che ammiro attraverso i tuoi occhi.
    P.s. Ora attendo le dritte da segnare e conservare!
    Buon 2014
    Enrica

    RispondiElimina
  28. mamma mia che bellezza, sono anni che speo di andarci ma ogni anno si rimanda sempre, sono in attesa delle altre foto, grazie carissima

    RispondiElimina
  29. splendido! che nasino rosso :-)
    aspetto il resto, un paesaggio magico!!!
    ho letto molti libri ambientati in Finlandia (Paasilinna) e li rivedo in queste foto!
    a presto e bentorata

    RispondiElimina
  30. Ben tornata, mia cara Sabina. Mi 6 mancata tanto e ti ho pensata tantissimo in queste settimane.
    Wow! Che dire... come dentro una favola e goditela la tua favola!
    Eri proprio bella vestita di rosso e si vedeva che eri felice!
    A presto, baciottoni
    Luana & C.

    RispondiElimina
  31. grazie sabi, continua a raccontarci questa favola, chè ci piace sognare .... un bacio

    RispondiElimina
  32. Come assaggio è davvero magico. Questi scatti sono davvero da favola! Bentornata Sabina!

    RispondiElimina
  33. mio Dio che foto.. tu sei bellissima in quel rosso a spicco sul bianco candido della neve.. una bionda cappuccetto rosso che adoro ;-)
    il tuo viaggio è da invidia.. così ricco di magia, sembra davvero di essere all'interno di una fiaba
    grazie per aver condiviso
    un abbraccio

    RispondiElimina
  34. immagini meravigliose Sabi........che sogno....

    RispondiElimina
  35. E' stato un anno difficile anche per te quello appena passato.. e mi fa così tanto piacere vederti felice.. non aver paura di gridarlo! Sei bella.. bella.. bella.. anche con cappellino e mantellina rossa.. Le foto postate.. è vero.. danno idea della magia che si respira in quei luoghi.. Voglio andarci un giorno anche io.. adoro la natura.. gli animli.. tutto! Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  36. Eccomi qui cara Sabina! Era qualche giorno che non mi connettevo e non avevo visto che avevi postato. Pensavo che saresti tornata dopo il 10. Ti ho pensato tanto mentre eri via.
    Che meraviglia! Sono senza parole, le foto parlano da sole, c'è un'atmosfera magica, ma credo che tu abbia ragione quei posti sono da vivere. Non si possono raccontare. Che profumo aveva l'aria?
    Sono felice che tu sia felice, davvero Sabi. Ti abbraccio forte
    Corro a ri-vedere il video. :-)

    RispondiElimina
  37. Il luogo è sicuramente magico e le foto sono fantastiche, ma quella che prediligo è il tuo primo piano felice e sorridente...ti auguro in questo nuovo anno, di portare sempre con te la stessa luce e serenità negli occhi!! E poi il rosso ti dona tantissimo!!!
    Aspetto con ansia gli altri post e le altre foto, per vivere con te un pezzettino di questo viaggio da favola!
    Un abbraccio,
    Grazia

    RispondiElimina
  38. Meraviglia!
    Non capisco come mi sia sfuggita la pubblicazione dei tuoi post lapponi! Adesso me li guardo tutti :-)
    Le sensazioni che descrivi sono simili a quelle da me provate nel mio viaggio in Islanda, i posti dove è la natura a farla da padrone, dove c'è del "primordiale", mettono pace e serenità, conciliano anima e corpo con madre terra e rimettono in giusta scala ogni valore.
    Vado a vedermi il resto ;-)

    RispondiElimina